Home / Consigli di viaggio / Come scegliere l’hotel

Come scegliere l’hotel



Generici Image Banner 728 x 90
Possono esserci molte esigenze legate all’hotel. Se si viaggia per lavoro magari è meglio alloggiare vicino all’aeroporto, oppure ci può interessare solo che abbia una SPA, o l’accesso libero degli animali. Per questo, quando si prenota, occorre fare attenzione a tutte le voci che ci possono interessare. Ovviamente l’ordine delle voci da verificare è soggettivo, ma diciamo che sono quasi sempre tutte molto importanti 🙂

  •   Prenotazione online: se si vuole risparmiare davvero, meglio optare per la prenotazione online. Alcune persone sono scettiche sul pagamento online, ma basta semplicemente consultare siti affidabili e rinomati e leggere attentamente tutte le voci prima del pagamento: deposito, cancellazione, ecc.

I maggiori siti di comparazione di hotel sono:
booking.com: in assoluto il mio preferito, chiaro, semplice, affidabile
trivago.it: su questo sito si visualizza la miglior offerta per un hotel. Attenzione perché solitamente la più conveniente non permette la cancellazione.
expedia.it: tariffe buone, sempre molta attenzione alle policy di cancellazione.
edreams.it: lo utilizzo più per i voli, ma non è male anche la parte di comparazione di hotel.

All’interno di questi siti si possono selezionare: città, fascia di prezzo, star rating, tipo di alloggio, servizi, quartiere. Una volta effettuata la prenotazione vi arriverà una mail con i dettagli: conservatela, e segnatevi anche fino a quando potrete disdire o modificare la prenotazione, perché se non la cancellerete vi verrà scalato l’importo previsto dalla policy dell’hotel.

  • Quartiere: dalla mappa si possono visualizzare le principali attrazioni nei dintorni e visualizzare se ci sono altri Hotel nei paraggi. Se non si ha ancora avuto modo di leggere qualche informazione sulla città, solitamente se c’è un’alta concentrazione di alberghi significa che la zona è rinomata e vicina alle principali attrazioni. Si possono usare le mappe del sito di prenotazione o Google Maps. In generale, meglio comunque controllare con una semplice ricerca online che la zona non sia malfamata o poco sicura.
  • Parcheggio: Se si viaggia in auto, per soggiorni lunghi questa può essere una voce costosa. Verificate il costo al giorno, e eventualmente orientatevi verso hotel con parcheggi gratuiti se si tratta di più notti.
  • Vicinanza ai mezzi: Spesso gli Hotel più centrali sono quelli più cari. Si può soggiornare in zone limitrofe, a patto che siano vicini a stazioni della metro o fermate di bus. Non è bello dover uscire la sera, stanchi delle camminate durante il giorno, e dover camminare ancora per raggiungere i mezzi, magari da soli.
  • Cancellazione: per me è una delle voci fondamentali. Se si utilizzano motori di ricerca per alberghi è possibile scegliere magari più alberghi e cancellarli qualche giorno prima, quando si hanno le idee più chiare sul viaggio o sul numero di partecipanti. Bisogna sempre leggere molto bene le policy di cancellazione: eventuale deposito al momento della prenotazione, il costo della cancellazione e il numero di giorni prima dell’arrivo in cui si può ancora disdire la prenotazione.
  • Reception e check in: capita che la reception non sia 24 ore su 24 e quindi sia richiesto di rientrare in hotel entro un determinato orario. Meglio informarsi prima! Inoltre è meglio leggere prima gli orari di check in e check out per regolarsi con i bagagli.
  • Opinioni degli utenti: ognuno tira l’acqua al suo mulino, ed è ovvio che l’hotel tessa le sue lodi sulla propria descrizione. Meglio sentire anche un’altra campana, quella degli utenti che hanno già soggiornato nell’hotel. Il sito più consultato è www.tripadvisor.it. Al termine del vostro soggiorno, potrete lasciare anche voi il vostro parere, positivo o negativo, per dare un aiuto ad altri utenti!
  • Cosa è incluso: colazione, IVA, tassa comunale: sono alcune delle voci che possono incidere sul nostro soggiorno. Controlliamo sempre cosa è o non è incluso!
  • Servizi: se il nostro interesse è anche per altri servizi, oltre alla location, meglio verificarlo prima. Alcuni dei servizi offerti possono essere: Ristorante, Bar, Reception 24 ore su 24, Camere/strutture per ospiti disabili, Ascensore, Cassetta di sicurezza, Camere insonorizzate, Deposito bagagli, Camere anallergiche, Aria condizionata, Snack Bar, Servizio in camera, Sale riunioni/banchetti, Navetta aeroportuale, Centro business, Servizio baby-sitter, Servizio lavanderia, Lavaggio a secco, Prima colazione in camera, Cambio valuta, Fax/fotocopiatrice, Servizio portineria.
  • Internet: se è necessario collegarsi durante il soggiorno occorre verificare se la connessione Internet è disponibile e se è free o a pagamento.
  • Animali: se si viaggia con il proprio amico a quattro zampe è necessario sapere prima di partire se gli animali domestici sono ammessi e se possono soggiornare gratuitamente o a pagamento. Consiglio sempre di avvisare l’albergo prima del vostro arrivo.
  • Carte di credito accettate: può capitare che l’hotel controlli la validità della carta di credito prima dell’arrivo, ma se non ci è stato scalato un deposito il pagamento dovrà essere fatto al termine o all’inizio del soggiorno. Solitamente i circuiti più diffusi come American Express, Visa e MasterCard sono sempre accettati, l’unica raccomandazione è per le carte prepagate/ricaricabili all’estero: prima di partire verificate che si possano utilizzare nel Paese che sarà meta del vostro viaggio.