Home / Mare / Corsica / Corsica: consigli

Corsica: consigli

InformazioniItinerarioSpiaggeRistorantiEscursioniAlberghiTrasportiConsigliLink utiliPhoto Gallery

Avere sempre una mappa: i cartelli stradali sono praticamente inesistenti, e oltre alle strade principali sono presenti moltissime stradine secondarie che possono accorciare o allungare il percorso. Quindi meglio avere sempre la situazione sotto controllo!

Partire attrezzati: praticamente nessuna spiaggia qui è attrezzata, né con lettini e ombrelloni, né con servizio igienici o bar. Quindi, se si ha il vantaggio di arrivare in auto con il traghetto, meglio portarsi tutto l’occorrente per sfruttare al meglio le giornate. Anche i supermercati qui sono molto cari, quindi si può pensare di portare già cibi confezionati, contenitori e cose che possono servire per pranzare in spiaggia.

Avere un dizionario di francese: per chi non sa il francese (come me) non sempre è facile capire il menu al ristorante o alcune scritte sui cartelli. Non tutti sono attrezzati con menu in inglese, e i corsi non sono sempre molto disponibili.. Quindi meglio avere un piccolo dizionario per traduzioni lastminute!

Parcheggi: anche in questo come in altri casi consiglio di sfruttare i parcheggi dei supermercati. Se dovete imbarcarvi per qualche gita, o visitare grandi città come Bastia, basta lasciare l’auto qualche metro più indietro all’interno di un parcheggio di un centro commerciale o di un supermercato per non pagare nulla.