Home / Mare / Corsica / Corsica: spiagge

Corsica: spiagge

InformazioniItinerarioSpiaggeRistorantiEscursioniAlberghiTrasportiConsigliLink utiliPhoto Gallery

Ecco la mia personale classifica delle spiagge della Corsica:

ROCCAPINA
Voto
:  10 +

ROCCAPINA_MAREDove: Situata a circa 30 km a nord di Bonifacio e 30 km a sud di Propriano. Non è ben segnalata e bisogna far attenzione ai cartelli nascosti. Seguendo la statale N196 che collega Ajaccio a Bonifacio, all’altezza dell’Hotel ristorante i Coralli, svoltare sulla strada sterrata (o percorso safari) seguendo le indicazioni per un campeggio situato ad una decina di minuti. Una volta arrivati proseguire ulteriormente con cautela a causa delle pessime condizioni della strada, fino ad un parcheggio all’ingresso della spiaggia.

ROCCAPINADescrizione: Indimenticabile! Probabilmente complice il periodo di visita, l’afflusso di persone è stato limitato, offrendo ulteriore fascino a questa spiaggia. L’ampia baia protetta, acqua cristallina da far invidia ai caraibi e sabbia bianca sono ulteriori qualità che la rendono unica. I servizi sono praticamente inesistenti, l’unico punto di ristoro è il bar di un campeggio a circa metà della strada d’accesso, ma non si capisce bene quando questo sia aperto, e comunque offrendo solo panini già pronti e qualche bibita. Tutto questo la rende ancor più selvaggia ed esotica. Da non perdere!

SANTA GIULIA
Voto:   10 / 10

SANTA GIULIADove: A circa 6 km a sud di Porto Vecchio e a 25 km a nord di Bonifacio si raggiunge seguendo la statale N198 fino alle indicazioni per la Marina di Santa Giulia. Una volta lasciata la statale seguire la tortuosa strada fino al termine di questa fino al termine dove, con un po’ di fortuna si trova parcheggio.

Descrizione: Piccola ma davvero affascinante, merita sicuramente una visita. Conviene raggiungerla la mattina presto, perché oltre alle ridotte dimensioni della spiaggia, che portano ad affollarla in breve tempo, anche il parcheggio scarseggia. Da sottolineare che nella baia di Santa Giulia la spiaggia in questione è quella all’estremità nord, un po’ nascosta per chi non vi è mai stato. Arrivando al termine della strada, troverete un piccolo spiazzo e a fianco del bar vi è un passaggio che porta, appunto, alla spiaggia.
All’ingresso si trova questo servizio bar-ristorante che offre piatti ad un buon prezzo a pranzo e cena, con una veranda che si affaccia alla spiaggia.

RONDINARA
Voto
:  8.5 / 10

RONDINARADove: All’interno del Golfo della Rondinara, raggiungibile dalla statale N198, a metà strada tra Bonifacio e Porto Vecchio, seguendo le indicazioni per la spiaggia, si prosegue lungo una strada secondaria che termina in un parcheggio a pagamento, nel quale si può lasciare l’auto tutto il giorno per pochi euro (3,50 / 4 euro circa).

Descrizione: Attenzione alle mucche! Come in molte altre spiagge corse, in questa ci è capitato di vedere delle mucche passeggiare tranquillamente lungo la spiaggia, per poi andare a riposarsi all’ombra della vegetazione che circonda la baia. A parte questo dettaglio, questa meta non ha lasciato il segno come altre. Anche se una bella spiaggia, con sabbia bianca e molto ampia, lascia a desiderare in quanto a pulizia e scarsi servizi.

OSTRICONI
Voto: 8.5 / 10

OSTRICONIDove: A circa 15 km ad est di Ile Rousse sulla strada N1197. La spiaggia è segnalata, e la macchina và lasciata lungo una strada secondaria che si snoda sopra le montagne a fianco della spiaggia. Una volta parcheggiato come meglio si riesce sul ciglio, bisogna proseguire a piedi per una decina di minuti lungo un ripido sentiero che scende fino a lato della spiaggia.

Descrizione: Selvaggia è forse l’aggettivo che descrive meglio questa bella spiaggia. La baia, incastrata tra due promontori ai lati e dalla foce del fiume Ostriconi alle spalle, il quale serpeggia a pochi metri dalla spiaggia tra pinete e campi verdi. Il contrasto è eccezionale, e la rende molto particolare. Non consigliabile nei giorni ventosi essendo molto esposta. Il mare diventa mosso, però se non si pretende un bagno, ci sono molte dune per ripararsi dal vento e potersi abbronzare ugualmente.

PALOMBAGGIA
Voto:  8 / 10

PALOMBAGGIADove: A poco più di 10 Km a sud di Porto Vecchio e una trentina a nord di Bonifacio. Una volta lasciata la statale N198 bisogna seguire per qualche km una strada tortuosa che vi porta fino a pochi metri dalla spiaggia. Ben indicata sin dalla statale.

Descrizione: Probabilmente una delle spiagge più conosciute della Corsica meridionale e quindi, anche letteralmente assalita dai turisti. E’ ben servita, con diversi bar e attrezzature per ogni attività. Inoltre dispone di alcuni parcheggi a pagamento a poche decine di metri dalla spiaggia. Il mare è limpido e abbastanza pulito. La baia è molto ampia, quindi nei giorni ventosi tende ad essere facilmente esposta ed il mare rimane molto mosso.
Una meta indubbiamente comoda e piacevole, soprattutto per le famiglie con bambini, però un po’ troppo turistica, e nettamente inferiore alla bellezza di tanti altri luoghi.

SAN CIPRIANU

Voto:   7.5 / 10

SAN CIPRIANUDove: Si trova a San Ciprianu/San Cipriano, circa 10 km a nord di Porto Vecchio, seguendo la statale N198 verso nord per una decina di minuti, poi proseguire seguendo le indicazioni della spiaggia, distante altri dieci minuti circa su strade secondarie.

Descrizione: Spiaggia di sabbia chiara, facilmente accessibile e con un bel mare azzurro. Come unica pecca una scarsa larghezza che però non influisce sulla tranquillità di questa spiaggia, quasi mai affollata. Molto tranquilla, servita bene e dotata di un pontile che permette di spingersi velocemente ad una trentina di metri dalla riva in una stupenda acqua blu. Nella parte sud della baia ci sono parecchi motoscafi ormeggiati e il resto della baia è utilizzato da windsurfers.

MARINE DE SAINT AMBROGGIO

Voto:  7.5 / 10

MARINE DE SAINT AMBROGGIODove: A metà strada fra Calvì e Ile Rousse. Seguendo le indicazioni per Marine de Saint Ambroggio lungo la N197 vi troverete in questo piccolo centro residenziale, il parcheggio non manca. Attenzione perché molti sono riservati ai residenti. Consigliabile proseguire fino al porto, dove vi è anche l’accesso alla spiaggia.

Descrizione: Diversa da tutte le altre visitate, questa rientra nella categoria delle spiagge “normali”. La sabbia molto morbida e il mare, anche se chiaro e limpido, non nasconde, purtroppo, lo sporco probabilmente causato dalla vicinanza del porto. Non è una di quelle spiagge selvagge e caraibiche che ci si aspetta in Corsica, ma può essere una piacevole pausa da strade sterrate e camminate lungo ripidi sentieri. I servizi non mancano, qualche bar e anche un paio di ristoranti presso il porto.

LA ROYA
(Saint Florent)
Voto: 7 / 10

LA ROYADove: A soli 5 minuti da Saint Florent. Appena lasciato il paese sulla D81 in direzione Ile Rousse, si attraversa un ponte sul canale del porto, quindi svoltare a destra su Route de la plage seguendola fino al termina, circa 500 mt più avanti.

Descrizione: Questa spiaggia non era programmata nelle visite, ed è stata trovata per caso. Non è molto grande, ma oltre ad avere comodità d’accesso, un’acqua pulita e azzurra, offre una bella vista di Saint Florent e quasi tutto il “dito” dell’isola. Non male, e decisamente meglio della spiaggia principale di Saint Florent, assolutamente sconsigliata.