Home / Mare / Creta

Creta

InformazioniItinerarioCittàSpiaggeRistorantiDove dormireLink utiliPhoto Gallery

Creta è la più grande isola greca, ricca di spiagge uniche e scorci incredibili.
Permette davvero una vasta scelta di itinerari, tra città, mare e natura. Ecco alcune informazioni utili!

Durata:15 giornimappa_creta
Trasporti: auto
Budget
: 1.000€/persona
Periodo: inizio Agosto

Documenti necessari: Basta la carta d’identità, portate la patente italiana se volete noleggiare un’auto.

Lingua: Come in tutta la Grecia, la lingua ufficiale è il greco. Nelle zone turistiche la maggior parte dei cretesi parla inglese e capisce l’italiano.

Fuso orario: La Grecia è un’ora avanti rispetto all’Italia, anche quando c’è l’ora legale.

Moneta: La moneta ufficiale è l’euro, come nel resto del territorio greco. Si può prelevare denaro agli sportelli bancomat se si ha una carta di credito del circuito MasterCard o Visa o un bancomat del circuito Cirrus o Maestro. Molti alberghi non sono ancora attrezzati per i pagamenti con carta di credito. Le principali carte di credito sono accettate in ristoranti e negozi.

Corrente: La corrente è 220V – 50Hz, come in Italia. Le prese sono le stesse, portate eventualmente un adattatore per gli apparecchi a tre spine.

Negozi: Gli orari dei negozi variano in base alla zona. Nelle zone turistiche, i negozi sono aperti dalle 8 alle 22 e anche oltre, soprattutto in alta stagione. I supermercati sono aperti dalle 8 alle 20 con orario continuato dal lunedì al venerdì. Il sabato chiudono alle 18 e la domenica sono chiusi.

Meteo, quando andare: I periodi dell’anno più indicati per visitare Creta sono la primavera inoltrata, l’inizio dell’estate e l’autunno, quando le infrastrutture turistiche non sono ancora sovraffollate e le temperature sono gradevoli. In questi periodi dell’anno il clima è mite, le giornate sono calde senza essere afose e il mare è caldo e limpidissimo. In generale, il clima di Creta è mediterraneo temperato, e non piove praticamente mai. Nella costa meridionale i venti sono molto più forti, anche d’estate.

D’estate non si superano quasi mai i 28°, mentre l’inverno è mite con temperature intorno ai 10°.