Home / Senza categoria / Mostra Kuniyoshi a Milano

Mostra Kuniyoshi a Milano

Non conoscevo Kuniyoshi, ma il bello delle mostre è anche quello di scoprire artisti lontani e fuori dai soliti schemi.

Utagawa Kuniyoshi è stato un pittore e disegnatore giapponese, ed è considerato uno degli ultimi grandi maestri della pittura e della silografia giapponese in stile ‘ukiyo-e. Lo chiamano il visionario del Mondo fluttuante, perchè le sue immagini sono fantasiose, barocche, ricche di colori e cariche di particolari minuti.

Il suo soprannome è anche l’Arcimboldo giapponese, perchè una delle particolarità di questo artista è il suo comporre talvolta figure umane ricorrendo a complessi collage di personaggi più piccoli.

La mostra, la prima monografica dedicata all’artista in Italia, presenta la produzione di Kuniyoshi evidenziando la strabiliante capacità tecnica e inventiva di questo maestro visionario attraverso una selezione di 165 silografie policrome tutte provenienti dal Giappone.

La gamma dei soggetti che Kuniyoshi ha ritratto nell’arco della sua vita è molto ampia e include paesaggi, figure femminili, attori di teatro Kabuki, gatti, animali fantastici ed episodi della mitologia giapponese. È inoltre conosciuto per la vivace rappresentazione di battaglie di eroi leggendari, imprese di samurai ed episodi della storia giapponese. Elementi dell’arte occidentale sono presenti nelle opere di paesaggio e nei disegni caricaturali.


Il percorso si divide in 5 sezioni tematiche: “Beltà”, “Paesaggi”, “Eroi e guerrieri”, “Animali e parodie” e “Gatti”.
La sezione Gatti, è dedicata alla passione forse più grande di Kuniyoshi, per la quale è molto conosciuto: insieme agli eroi è uno dei temi che rendono la sua personalità ancora più misteriosa ed eccentrica.
La sua è stata una figura poliedrica e intrigante, sia per la varietà dei soggetti, sia per la ricchezza della tecnica, che ha dato vita a una scuola portata avanti per generazioni anche dopo di lui.

Consiglio assolutamente questa Mostra, una vera immersione in un mondo visionario e onirico, e di grande importanza per chi ama o è incuriosuto dalla cultura giapponese.

La Mostra sarà aperta fino al 28 Gennaio 2018 presso il Museo della Permanente a Milano (fermata Turati).
Qui tutte le info su orari e biglietti

 

About Trolleygirl

Viaggiatrice nel DNA, Digital addicted per lavoro. Adoro le mete insolite, entrare in contatto con popoli diversi e assorbire nuove culture. Scrivo, fotografo, faccio video e parlo con tutti. Anche con voi, vi serve un consiglio di viaggio?

Potrebbe interessarti anche..

Consigli per una vacanza a Cefalonia

Cefalonia è un’isola vasta e bellissima, si può decidere di scegliere un punto di partenza …